HomeNotizie

Se imparassimo
ad abitare il silenzio

crociata
Mons. Mariano Crociata martedì 25 ottobre si è recato ad Anagni (FR), presso il Pontificio Collegio Leoniano, dove alle 17 ha tenuto la Prolusione d’inizio Anno Accademico dell’Istituto Teologico Leoniano e d’inizio d’Anno Formativo del Pontificio Collegio Leoniano.
Nel suo intervento, il Segretario Generale della CEI ha evidenziato l’esigenza di pensiero e di cultura, condizione per un’autentica vita presbiterale: “Ciò che diciamo per gli adulti in genere assume un rilievo del tutto speciale per i preti, chiamati più di ogni altro a essere educatori autentici e pastori che conducano verso una pienezza di vita umana e cristiana, ma non meno esposti al rischio di ridursi anch’essi a quelle figure di adulti scialbe e insignificanti”.
Valorizzando testi della Tradizione e del Magistero, mons. Crociata ha esortato gli studenti a “imparare a rimanere”: “Nel suo senso autentico, pienamente umano, abitare ha a che fare con la questione del senso, della identità, della relazione, con l’esigenza di dare un ordine e una direzione allo spazio circostante a partire da significati condivisi, di iscrivere le tracce della propria biografia e di quella della comunità nel paesaggio, di allestire uno spazio di prossimità, di ospitalità e di incontro”.
25 Ottobre 2011

Agenda »

Sabato 12 Giugno 2021
LUN 07
MAR 08
MER 09
GIO 10
VEN 11
SAB 12
DOM 13
LUN 14
MAR 15
MER 16
GIO 17
VEN 18
SAB 19
DOM 20
LUN 21
MAR 22
MER 23
GIO 24
VEN 25
SAB 26
DOM 27
LUN 28
MAR 29
MER 30
GIO 01
VEN 02
SAB 03
DOM 04
LUN 05
MAR 06
Comitato scientifico-organizzatore delle settimane sociali dei cattolici italiani Annuncio evangelico tra disagio sociale e transizione ecologica #tuttoèconnesso
segui la diretta su Facebook o su YouTubeSi tratta del primo di tre appuntamenti nazionali organizzati in preparazione alla 49ª Settimana Sociale dei cattolici italiani, in programma a Taranto dal 21 al 24 ottobre.Si terrà online sabato 12 giugno, dalle 9 alle 13, il Seminario del Sud Italia sul tema “Annuncio evangelico tra disagio sociale e transizione ecologica”.