HomeNotizie

Dalla conoscenza dei documenti
alla progettazione pastorale

catechisti
 
 
Il coordinamento del Percorso è stato condiviso tra mons. Guido Benzi, Direttore dell’UCN, mons. Paolo Sartor, Respon­sabile del Settore per il catecumenato dell’UCN ed il catecheta salesiano don Ubaldo Montisci, docente di Catechetica presso l’UPS.
L’iniziativa intende dar seguito a quanto richiesto dagli Orientamenti pastorali della CEI per il decennio 2010-20: la promozione del dialogo, dell’incontro e della collaborazione tra i diversi soggetti educativi in vista di iniziative di formazione su progetti condivisi (cfr. n. 54). Si tratta di lavorare in questa direzione per diventare veri seminatori di speranza cristiana anzitutto all’interno della prassi pastorale a livello diocesano.
Preparato attraverso l’invio previo del materiale didattico ai futuri partecipanti, il Percorso è appunto sfociato nella fase residenziale che si è svolta presso la Casa di spiritualità S. Anna di Matera nei giorni 5-7 luglio.
Ha visto la partecipazione dei componenti delle équipe diocesane e regionali, gli incaricati della catechesi delle aggregazioni ecclesiali e i formatori dei catechisti di base. In tutto più di settanta persone.
Il Percorso si sviluppa attraverso relazioni e successivi dibattiti, schede sui testi e sui documenti catechistici e laboratori per una progettazione di piani catechistici diocesani. L’intento è quello di passare dalla conoscenza dei documenti e degli elementi portanti della catechesi italiana degli ultimi anni all’elaborazione di proposte pastorali concrete. Per questo le tre giornate sono state arricchite anche con lavori di gruppi in forma laboratoriale, anche con la presenza di don Pasquale Giordano, Biblista materano.
Venerdì 5 luglio alla preghiera di accoglienza ha fatto seguito la relazione di mons. Paolo Sartor, Catechesi e catecumenato nel tempo della nuova evangelizzazione; nel pomeriggio, hanno relazionato anche don Dionisio Candido, responsabile del Settore per l’Apostolato Biblico dell’UCN (La catechesi della Bibbia), e sr. Veronica Donatello, responsabile del Settore per la catechesi alle persone disabili (La catechesi per e con le persone disabili). A sera, mons. Valentino Bulgarelli, direttore dell’UCD di Bologna e dell’UCR dell’Emilia-Romagna, ha illustrato le questioni attinenti La preparazione all’Incontro mondiale dei catechisti nell’Anno della Fede.
La giornata di sabato 6 luglio è stata aperta dalla relazione di don Carmelo Sciuto, assistente di studio dell’UCN (Generare alla fede. L’iniziazione cristiana dei bambini e dei ragazzi in Italia). Quindi don Ubaldo Montisci ha parlato di L’identità del catechista, mentre nel pomeriggio don Jourdan Pinheiro, direttore dell’UCD di Albano e dell’UCR del Lazio ha affrontato il tema del Lavoro di équipe a livello diocesano o regionale.
Infine, domenica 7 – dopo che Mons. Salvatore Ligorio, Arcivescovo di Matera-Irsina, ha presieduto la Celebrazione eucaristica – don Ubaldo Montisci ha relazionato su La formazione dei catechisti: obiettivi, modelli, tecniche. La sessione pomeridiana si è chiusa con la verifica insieme con i partecipanti sull’andamento del Percorso e la sintesi conclusiva offerta da don Ubaldo Montisci e don Paolo Sartor.
07 Luglio 2013

Agenda »

Mercoledì 16 Giugno 2021
LUN 14
MAR 15
MER 16
GIO 17
VEN 18
SAB 19
DOM 20
LUN 21
MAR 22
MER 23
GIO 24
VEN 25
SAB 26
DOM 27
LUN 28
MAR 29
MER 30
GIO 01
VEN 02
SAB 03
DOM 04
LUN 05
MAR 06
MER 07
GIO 08
VEN 09
SAB 10
DOM 11
LUN 12
MAR 13
Comitato per la valutazione dei progetti di intervento afavore dei beni culturali ecclesiastici e dell‘edilizia diculto Comitato Beni culturali e edilizia di culto sez. Beni
Servizio Nazionale per la pastorale delle persone con disabilita‘ Udienza Generale del Santo Padre in LIS
Questo è il link dove poter seguire la diretta.
Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l‘edilizia diculto CEI-BIB - Webinar di aggiornamento sul modulo di movimentazione
Il 16 giugno 2021 (ore 10.00-13.00) l'Ufficio Nazionale BCE organizza un momento di approfondimento e aggiornamento dedicato al modulo PBE-Movimentazione messo a disposizione delle biblioteche del PBE per l'erogazione del servizio di prestito e consultazione.L'incontro descrive le caratteristiche del servizio, le funzionalità dei moduli amministrativi, le funzionalità del modulo di gestione e le opportunità di rilevamento e monitoraggio delle transizioni. Verranno anche mostrate le caratteristiche delle interfacce del portale BeWeB disponibili per gli utenti registrati.Il webinar è riservato a direttori e responsabili delle biblioteche in produzione nel Polo SBN di Biblioteche Ecclesiastici (PBE), agli operatori abilitati alla catalogazione con CEI-BIB e agli operatori addetti al reference.È previsto un numero massimo di 40 partecipanti.Il modulo di iscrizione deve essere inviato all'indirizzo e-mail ceibib@chiesacattolica.it entro il 14 giugno.L'incontro è parte di un ciclo di giornate di aggiornamento e approfondimento destinato alle biblioteche aderenti al progetto CEI, iniziato lo scorso 26 maggio.
Ufficio Nazionale per i beni culturali ecclesiastici e l‘edilizia diculto LAC 2021. Sessione di apertura del Laboratorio Adeguamento Cattedrali. Primo incontro
Il LAC - Laboratorio Adeguamento Cattedrali, promosso congiuntamente dalla Conferenza Episcopale Italianainsieme alla Scuola Beato Angelico, è un itinerario modulare di Alta Formazione a servizio delle Diocesi e delle équipe di professionisti interessati ad accedere e a partecipare ai bandi per l´adeguamento liturgico delle cattedrali italiane.L´edizione di apertura del 2019 ha offerto due sessioni di studio teorico, a Milano e Roma, e due laboratori su casi specifici a Firenze e Parma. Gli atti dei convegni, con le relazioni più significative, sono stati pubblicati su un numero monografico della rivista internazionale Arte Cristiana.Congiuntamente alla scelta di nuove Diocesi ammesse al bando CEI, il LAC riprende le sue sessioni formative con tre incontri propedeutici via web nei giorni 16, 23 e 30 giugno 2021, dalle 17.00 alle 19.00, cui seguiranno, dopo l´estate, sessioni e laboratori dedicati all´esame di casi specifici.Per gli incaricati regionali e diocesani degli uffici per i beni culturali e l´edilizia di culto e per i direttori degli uffici liturgici diocesani la partecipazione sarà gratuita, previa iscrizione presso la CEI, scrivendo a: info.bce@chiesacattolica.it.